Introduzione alla soluzione di trasferimento file accelerato di FileCatalyst

Se tu o la tua organizzazione avete bisogno di trasferire file velocemente, guardate FileCatalyst di HelpSystems. Scopri come funziona la nostra tecnologia brevettata e come FileCatalyst può aiutarti a superare le tue sfide di trasferimento di file accelerato.

Inizia la tua prova gratuita

Tecnologia di accelerazione di FileCatalyst: come funziona

La tecnologia di trasporto principale di FileCatalyst si basa sul protocollo UDP, che fornisce un meccanismo per la trasmissione di dati a velocità precise. E per mantenere i trasferimenti di file in movimento rapidamente, FileCatalyst suddivide i dati in blocchi mentre i file vengono codificati anziché attendere il completamento di ogni trasferimento.

Prova il calcolatore di velocità

FileCatalyst migliora su UDP

UDP

Il vantaggio del protocollo UDP è che i file possono essere trasferiti senza alcun ritardo o ostruzione a causa di problemi di rete come latenza o perdita di pacchetti. Tuttavia, UDP non ha alcun mezzo per recuperare i pacchetti persi, il che significa che UDP non era storicamente un buon candidato per trasferimenti affidabili su una rete con problemi.

FileCatalyst aggiunge l'affidabilità e il controllo della velocità mancanti da UDP senza sacrificare le sue altre proprietà desiderabili.

UDP
TCP

TCP contro FileCatalyst

Come TCP, il protocollo alla base dei metodi di trasferimento file tradizionali come FTP, FileCatalyst suddivide i dati in blocchi.

La principale differenza rispetto a TCP è che FileCatalyst elimina il ritardo durante l'attesa della ricezione di un blocco di dati prima di avviare il trasferimento di blocchi di dati successivi. Al contrario, la trasmissione dei blocchi successivi viene avviata immediatamente, anche se i blocchi precedenti non sono ancora stati confermati. Indipendentemente dalla latenza della rete, la trasmissione dei dati rimane costante con FileCatalyst, consentendo ai trasferimenti di avvenire alla massima velocità di linea.

Durante la trasmissione del blocco successivo, il protocollo FileCatalyst attende il riconoscimento del blocco precedente o un elenco di pacchetti mancanti. I pacchetti mancanti vengono ritrasmessi contemporaneamente all'invio di nuovi dati per i blocchi successivi fino alla ricezione definitiva della conferma. Questo flusso di dati rimane costante, anche quando ci sono molti pacchetti mancanti, e il processo si ripete fino al trasferimento dell'intero file.

Ottieni la guida: accelerazione dei trasferimenti di file

Risolvere i problemi di TCP con FileCatalyst

Sia FTP che HTTP sono basati su TCP/IP, la spina dorsale di Internet. Per caricare una pagina web, TCP è ottimo. Tuttavia, è tutt'altro che ideale per il trasferimento di dati sostenuto. Il protocollo di trasferimento file accelerato di FileCatalyst offre incredibili guadagni di velocità rispetto ai metodi di trasferimento file tradizionali.

TCP è seriale, che aumenta la latenza

Il tempo necessario per inviare un pacchetto e ricevere un riconoscimento è chiamato round trip time (RTT) o semplicemente "latenza". TCP è di natura seriale, il che significa che la parte successiva di un file non verrà consegnata fino a quando non verrà riconosciuto il precedente. Questo crea un periodo di "aria morta". Maggiore è la latenza, maggiore è l'aria morta.

Immagina di passare più tempo ad aspettare i riconoscimenti che a inviare dati

La quantità di dati che possono essere inviati prima di attendere il riconoscimento è governata da un meccanismo chiamato "finestra scorrevole TCP", che si chiude quando viene rilevata una congestione ed è lento a riaprirsi al massimo. Il rilevamento della congestione di TCP genera molti falsi positivi, il che significa che la finestra spesso si chiude senza giustificazione.

L'aria morta risultante significa che con TCP, la tua velocità di trasferimento pratica può essere di ordine di grandezza inferiore alla velocità della tua linea. Supponendo la perdita di pacchetti di 0.1% e una velocità di linea di almeno 10Mbps:

  • Dopo aver raggiunto 50ms di latenza, la velocità di trasferimento inizia a colpire maggiormente
  • Con 80 ms, la tua velocità massima è 2500 Kbps, anche per i collegamenti 1Gbps e più veloci
  • Con 400ms, non raro per le connessioni satellitari, sei paralizzato a 500Kbps

Perché usare FileCatalyst

Il protocollo FileCatalyst offre guadagni di velocità così grandi su FTP perché si basa sul protocollo UDP anziché su TCP. I file possono essere trasferiti tramite il protocollo UDP senza essere ostacolati da problemi di rete come latenza o "aria morta".

Inizia la prova gratuita

Che cos'è il trasferimento di file accelerato?

Sebbene tutti noi potremmo utilizzare un trasferimento di file più veloce, ci sono limitazioni pratiche alla tecnologia di accelerazione. A basse velocità, ad esempio fino a 5 Mbps (cavo/DSL) con latenza normale (80 ms o meno per i trasferimenti all'interno di un paese), FTP fornisce la velocità quasi massima. D'altra parte, ci sono anche scenari che migliorano notevolmente quando viene introdotta l'accelerazione del trasferimento di file, accelerando i trasferimenti che una volta richiedevano giorni in pochi minuti.

L'accelerazione del trasferimento di file offre i risultati migliori in situazioni in cui è stato effettuato un investimento superiore alla media nella velocità di linea, i file vengono scambiati su grandi distanze geografiche o quando vengono utilizzate connessioni soggette a perdita di pacchetti.

Termini da conoscere

  • Velocità della linea: TCP (ad es. FTP, HTTP, ecc.) ha pratiche restrizioni di velocità integrate. Se TCP sta raggiungendo il massimo a 4 Mbps e il tuo collegamento è a 5 Mbps, non te ne accorgerai. Tuttavia, ad alta velocità 4Mbps è una piccola percentuale della velocità di linea disponibile. Di solito, maggiore è la velocità di connessione di base, maggiore è la necessità di accelerazione.

  • Diversità geografica: La distanza aggiunge latenza a causa delle connessioni satellitari e di più "salti". Mentre le prestazioni TCP subiscono un duro colpo con la latenza, l'accelerazione di FileCatalyst ne è immune.

  • Connettività inaffidabile: le connessioni come i collegamenti satellitari sono soggette a perdita di pacchetti. Con TCP, i pacchetti persi causano una drastica riduzione del throughput poiché interpreta erroneamente questo come congestione della rete. FileCatalyst ti consente di determinare come dovrebbe reagire: vuoi alimentare e ritrasmettere i pacchetti persi o scegliere di sintonizzarti per rallentare?

Hai bisogno di un trasferimento di file più veloce?

Qualsiasi organizzazione che scambia grandi volumi di dati e richiede una consegna di file rapida ed efficiente, ma non è in grado di raggiungere velocità accettabili con i metodi di trasferimento file tradizionali, ha bisogno di un trasferimento di file accelerato. Indipendentemente dal settore, dai formati di file e dalle parti coinvolte, il trasferimento di file accelerato può essere vantaggioso per qualsiasi organizzazione che non è in grado di gestire efficacemente il trasferimento di file tramite metodi come FTP o allegati di posta elettronica.

Esistono alcune caratteristiche che rendono un'organizzazione adatta alle soluzioni di accelerazione del trasferimento di file, tra cui:

L'accelerazione del trasferimento file può migliorare il processo di trasferimento file?

  • La mia linea è più veloce di 10 Mbps (cioè più veloce di Cable / DSL)?
  • È presente una latenza superiore alla media (ad es. Trasferimenti tra paesi o all'estero)?
  • La mia rete è fragile e soggetta a perdita di pacchetti (ad esempio una connessione satellitare o wireless)?

Se hai risposto "sì" a una delle domande precedenti, è probabile che l'accelerazione sia molto utile. Se hai risposto "no" a tutto quanto sopra, FileCatalyst potrebbe ancora risolvere altri problemi di trasferimento di file di fronte alla tua organizzazione.

I vantaggi dell'accelerazione del trasferimento di file

I vantaggi dell'accelerazione del trasferimento di file: scopri come FileCatalyst migliora la velocità di un file multimediale da 10 GB trasferito su una connessione da 1 Gbps rispetto a una connessione da 10 Gbps.

L'accelerazione dei file andrà a vantaggio della tua infrastruttura IT?

Con l'approccio solo software di FileCatalyst al trasferimento dei file, la distribuzione è rapida e semplice, assicurando che i seguenti ritorni siano realizzati rapidamente:

Esplora le nostre soluzioni di trasferimento rapido di file

Più che velocità: i numerosi vantaggi dell'accelerazione del trasferimento di file

Molte organizzazioni scelgono FileCatalyst per risolvere il problema dei trasferimenti lenti basati su TCP (inclusi FTP, HTTP e le loro varianti sicure), ma la velocità non è l'unico problema relativo ai trasferimenti di file TCP.

Richiedi un demo

I motivi comuni per passare da TCP a un'alternativa migliore includono:

Chiunque trasferisca regolarmente file di grandi dimensioni su TCP può parlarti dell'ansia che deve affrontare ogni volta. Il trasferimento non andrà a buon fine dopo diverse ore? Se la connessione viene interrotta, il trasferimento riprenderà correttamente? Quanti tentativi ci vorranno prima che il file arrivi intatto? FileCatalyst migliora notevolmente l'affidabilità grazie a:

  • Verifica immediata o per file utilizzando checksum MD5 configurabili
  • Opzioni configurabili di riprova e ripresa per riprendere i trasferimenti dopo aver perso la connettività di rete.
  • Riavvio del checkpoint con MD5 integrato
  • Timeout socket definibili dall'utente per adattarsi a condizioni di rete estremamente scadenti
  • Re-invio efficiente di pacchetti abbandonati e solo i pacchetti esatti che vengono rilasciati
  • Avvisi basati su server per notificare alle parti interessate i trasferimenti riusciti, non riusciti o annullati, mantenendoli in attesa nel raro evento in cui è necessario l'intervento manuale
  • Caratteristiche di trasferimento configurabili come dimensione del pacchetto e numero di mittenti e destinatari

Sebbene FTP e SFTP abbiano opzioni di sicurezza, queste non sono sempre sufficienti per le organizzazioni orientate alla sicurezza. FileCatalyst offre diverse funzionalità di sicurezza per salvaguardare e accelerare i trasferimenti di file. In termini di livelli di crittografia e metodi di autenticazione, una soluzione FileCatalyst è perfetta per le organizzazioni che desiderano soddisfare mandati come SOX, HIPPA e GLB con funzionalità di sicurezza tra cui:

  • Crittografia con standard di settore, inclusi SSL per il canale di controllo e AES per i dati
  • Politiche password
  • Visibilità completa in tutte le attività sul server
  • Protezione da attacchi di forza bruta e blocco dell'IP in tempo reale e blocco dell'account
  • Filtra per indirizzo IP per inclusione o esclusione
  • Notifiche su minacce sospette tramite FileCatalyst Central
  • Autenticazione tramite LDAP(S), Active Directory (AD, ADS) o database

Utilizzando FileCatalyst Workflow, ogni transazione in entrata e in uscita dal sistema viene tracciata a livello globale e di account utente. Ciò significa che il monitoraggio si estende agli stati personalizzati in base all'avanzamento dei dati attraverso il flusso di lavoro della tua organizzazione.
FileCatalyst Server consente inoltre agli utenti di estrarre report di dati transazionali in grafici preconfigurati o file CSV da utilizzare con i propri strumenti. Questi rapporti sono disponibili da un server FileCatalyst utilizzato con qualsiasi prodotto della famiglia FileCatalyst.

FTP e HTTP mancano di modi sofisticati per condividere facilmente i file con individui o gruppi arbitrari. La posta elettronica è il tipico punto di riferimento per questo scopo: basta selezionare i destinatari e allegare i file. Tuttavia, le dimensioni degli allegati e il monitoraggio della consegna sono limitati. FileCatalyst Workflow risolve questi problemi fornendo strumenti che consentono di inviare file di qualsiasi dimensione a chiunque disponga di un indirizzo e-mail. Inoltre, viene tracciata l'intera cronologia di consegna e ricezione.

Inizia a utilizzare FileCatalyst per accelerare i trasferimenti di file

Richiesta prezzi